Mia ha trent’anni, un pessimo trascorso con gli uomini e una madre che le organizza appuntamenti al buio. Ogni notte sogna il suo principe azzurro, ma al mattino si sveglia accanto a un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo ispido. Durante il giorno, invece, gestisce una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino e coordina l’attività di pet therapy presso l’ospedale locale.
Tuttavia nella vita di Mia sembra non esserci più spazio per l’amore. O, almeno, così pensava prim […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!