La professoressa Camilla Baudino ha messo da tempo gli occhi su una villetta. Non se la potrà mai permettere, ma sognare non costa niente. Finché un giorno non scopre che la casa è in vendita. Nemmeno chiedere costa niente, tanto più quando la venditrice è una donna simpatica, intelligente, una con cui ci si capisce al volo: Dora Vernetti, una vedova che, dopo aver vissuto per anni a Washington, è tornata nella sua Torino. Con Camilla nasce un’amicizia. Profonda, esclusiva. Che dura fino a […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!