Tra le tante figure che si possono delineare in questo libro c’è Meggy, la casalinga compulsiva, Doroty quella perfettina oppure Fanny la casalinga titubante…poi c’è Molly, la casalinga disperata: la vita da massaia lei non la voleva proprio. Odia la polvere che s’infila dappertutto. La odia con la stessa intensità con cui si può odiare l’amante del marito. Odia le piante sul terrazzo che non riescono ad arrivare a fine mese come il suo portafogli.

Poi c’è la Casaling […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!