Seichan si sveglia in una camera d’albergo di Parigi, senza sapere come ci sia arrivata. Qualcuno l’ha drogata e rapita. E le ha messo al collo uno strano «gioiello»: un rilevatore GPS che le trasmette una potentissima scarica elettrica ogni volta che prova a toglierlo. E che potrebbe ucciderla da un momento all’altro. L’unico modo per uscire viva da quella situazione è trovare Gabriel Beaupré, il figlio della persona che l’ha sequestrata, svanito nel nulla pochi giorni prima. Una […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!