Rumail, potente e diabolico laranzu sopravvissuto alla guerra che suo fratello, Damian Deslucido, ha scatenato contro il regno di Hastur, affida al figlio Eduin la missione di eliminare gli ultimi discendenti della casa reale.
Eduin è quindi mandato alla Torre di Arilinn, dove l’erede al trono, il principe Carolin, viene addestrato all’uso del laran, l’arma psichica dal terribile potere. Benché il suo compito sia quello di ucciderlo, tra loro nasce un’amicizia. Ma è solo la quie […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!