Vittoria ha votato la sua vita alla carriera e al successo. Dylan è il suo sottoposto e il ruolo gli va alquanto stretto, convinto che la promozione della sua collega sia stata concessa sfruttando il suo corpo.

Lui odia lei… che a sua volta odia lui…

Ma se all’improvviso il nemico diventasse l’unica salvezza?

La vita di Vittoria viene resa impossibile dalla sua famiglia invadente e da una sfilza di bugie.

La sua unica via di scampo ha il nome di un uomo, Josh Harp […]

Hai letto questo libro? Lascia un commento. Grazie!